Skip to content

Affamati di live music, urlate insieme “Hootananny”!

23 ottobre 2009

CHI: Angelo

città: Londra

CHE: Dimenticate i locali alla moda del nord: siamo a Brixton, sud di Londra. Qui le parole d’ordine sono “musica”, “colore” e “calore”.

Metto subito le cose in chiaro. Adoro Brixton, ed è per questo che ne parlerò parecchio. E’ un quartiere senza dubbio esteticamente non bello a prima vista, per cui uno sguardo superficiale potrebbe non trovarvi nulla di interessante. E purtroppo accade spesso. Pensate che c’è gente che vive al nord di Londra e non è mai venuta da queste parti, per pigrizia, per chiusura mentale, per paura. Ma Brixton non è più quello che cantavano i Clash in “Guns of Brixton”. Oggi è mix culturale unico, imperdibile, dove la cultura afro-caraibica si fonde con quella di studenti ed artisti che hanno fatto di questa fetta di Jamaica la loro casa. Ristoranti, negozi, musei, gallerie e laboratori d’arte, e ancora il più grande cinema indipendente di Londra.  Ma senza dubbio, elemento cruciale del quartiere dove tra gli altri è cresciuto David Bowie, non poteva che essere la musica: non solo la Brixton Academy, dove si svolgono moltissimi dei grandi concerti della capitale inglese (per darvi un’idea di chi si esibisce qui, gli ultimi due nomi sono Massive Attack e Pixies!), ma una serie di pub e locali dove le note, soprattutto live, scorrono a getto continuo. Non c’è sera che rischierete di rimanere senza.

L'Hootananny pub a Brixton.

L'Hootananny pub a Brixton.

E allora mi piace partire questo lungo e piacevole viaggio alla scoperta di Brixton dall’ Hootananny. Probabilmente perchè è stato il mio primo pub a Londra: appena trasferitomi, non conoscendo nessuno, ho più sere cercato conforto in questo affollato ritrovo a pochi minuti a piedi da casa. Molto più realmente perchè dopo averlo scoperto, non ho più saputo farne a meno. Sono stato conquistato.

Se avete in mente l’idea di Londra come città “fredda” in tutti i sensi, l’Hootananny sarà in grado di farvi cambiare idea in pochi istanti. L’ambiente è assolutamente familiare, caldo, come quelle coperte invernali che in pochi istanti riescono a coccolarci, riscaldarci, e farci sentire meglio.

Situato in una grande casa in stile vittoriano, con tavoli in legno all’esterno, propone live music praticamente tutte le sere. Spesso le band per serata sono 4, le quali si dividono il palco esibendosi almeno un’ora ciascuna. Non sono rari, tra una gig e l’altra, esileranti spettacoli burlesque. E se ancora non è abbastanza per attirare la vostra attenzione, sappiate che la maggior parte delle serate sono assolutamente gratuite. Quando si paga, prezzi abbordabilissimi: con 5 sterline potrete far parte del pubblico danzante di un concerto di una qualche star jamaicana; con 3 sterline potrete gustarvi 4-5 ore di musica raggae e ska il venerdì sera (ma ribadisco, spesso è free). Naturalmente, finite le esibizioni dal vivo, non si va certo a casa, ma si balla sino a notte fonda con il dj di turno.

Se invece avete voglia di stare tranquilli a gustarvi la vostra birra, vi potrete rifugiare nell’enorme giardino all’esterno. Almeno 30 tavoli in legno dove sedervi in compagnia di perfetti sconosciuti che, garantisco, dopo poco sembreranno amici di vecchia data. Un barbecue che sforna pannocchie da gustare insieme alla vostra birra renderà l’atmosfera ancora più coinvolgente. E, non mi nascondo, il crescente tasso alcolico farà il resto… per trasformare la vostra in una divertentissima serata!

Non vi resta che portare le vostre chiappe in questo fantastico posto e lasciarvi trasportare dalla musica. Ah dimenticavo, se siete affamati, a vostra disposizione ottimi piatti thailandesi, il che rende il tutto ancora più strano ed imperdibile.


HOOTANANNY BRIXTON

www.hootanannybrixton.co.uk
www.myspace.com/brixtonhootananny
Facebook: hootananny Brixton pub

95 Effra Road, Brixton, London SW2 (Guarda la mappa).

Tube: Herne Hill o Brixton. Da entrambe le metro, potrete decidere di andare a piedi (10 minuti), o prendere uno dei tanti bus (per 3-4 fermate) che passano per Effra Road.

Da sapere che… chicca nella chicca, l’Hootananny pub è anche un ostello. Non ve lo dirà nessuno, non è pubblicizzato. Il privilegio è per i pochi che in modo o nell’altro ne sono a conoscenza. Chiedete ai gestori del pub, sperando che ci sia posto, perchè altri ostelli così divertenti (ma anche di qualità) a Londra farete fatica a trovarne!

A due passi… la mitica Brixton, di cui come già anticipatovi vi parlerò spesso. Ma anche la ridente Herne Hill, con il fantastico Brockwell Park: arrivate in cima, dove potrete sorseggiare un caffè gustandovi uno splendido panorama!

Affamati di live music, urlate insieme “Hootananny”! suona come Guns of Brixton – Clash.


Share

Traduci il post…
Annunci
One Comment leave one →
  1. Margherita permalink
    14 dicembre 2009 15:52

    Pollice alto per Brixton dove splende sempre il sole!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: