Skip to content

Sono ammessi canarini.

22 aprile 2010

CHI: Manuela

città: Barcellona

CHE: la prima impressione è che si tratti di un bar esclusivamente con una clientela maschile, ma in realtà è aperto a tutti i tipi di pubblico umani e non! Non è, infatti, solo un bar dove sorseggiare birra e stuzzicare tapas ma anche e soprattutto un luogo di incontro per persone ed uccelli, nonchè un’associazione sportiva.

Il Bar La Primitiva, questo il nome del sicuramente curioso ritrovo per uccelli, fu fondato più di cento anni fa ormai da Don Antonio, grande appassionato di canarini e fringuelli. Questa sua forte passione lo portò a creare un luogo dove potessero entrare uccelli e padroni: per fare quattro chiacchiere (i padroni), lezioni di canto (gli uccelli)!

Un canarino da canariosbarcelona.org

Devo dire che sembra che poche cose siano cambiate da tempo immemore in questo posto: muri scoloriti, calendari appesi alle pareti di vari decenni fa, mobili che appena si reggono in piedi.

Per entrare a far parte di questo selezionato club di amici degli uccelli basta solo pagare la tessera annuale di socio, che costa 12 euro, e possedere un canarino. Uno dei maggiori benefici che offre l’associazione è che gli uccellini possono rimanere a dormire nel bar. In questo modo non stanno soli e imparano a cantare con i propri amici. Un canarino canta, infatti, per imitazione. Così, se il vostro amato canarino non è ancora autore di armoniose melodie, passando la notte accanto alla gabbia di un vero cantante non tarderà a perfezionare il suo cinguettio.

Le attività predilette dai soci del bar sono, nella maggior parte dei casi, prendere un aperitivo, un caffè o una birra mentre si gioca a domino, al parchis o a carte. L’età media è di circa 60 anni ma non per questo smette di essere un posto sufficientemente animato per passare un pomeriggio diverso. Ah, e se capitate di sabato non potete permettervi di perdere la gara settimanale di canto nel cortile interno del bar. Insomma, per i più curiosi un passaggio da queste parti è obbligatorio.

La cosa forse più affascinante di La Primitiva è che, con il passare degli anni, l’atmosfera e lo spirito dei soci è rimasto immutato. Proprio come avrebbe voluto Don Antonio.


SOCIEDAD PAJARIL BAR LA PRIMITIVA

Avenida Meridiana, 157 (Guarda la mappa).

Tel. +34 93 347 5520.

Orario: 9:30-23:30 dal martedì alla domenica.

Metro: Clot.

Da sapere che…sempre in Avenida Meridiana,  al numero 91, ha sede l’Unione di Canaricultori di Barcellona fondata nel 1931, che organizza annualmente un concorso di canto per circa 1.200 canarini! Il concorso è suddiviso in 3 categorie: di canto, di colore e di postura.

A due passi…in Plaça de les Glories si trova Els Encants Vells, il mercato all’aperto dell’usato più antico di Barcellona, risalente al XIV secolo. Aperto ogni lunedì, mercoledì, venerdì e sabato, spulciando accuratamente, potrete trovare di tutto, dai gioielli ai vestiti, passando per oggetti d’antiquariato, libri, computer, mobili, etc.

Sono ammessi canarini suona come Canto de canario de tierra.


Share

Traduci il post…
Annunci
One Comment leave one →
  1. 8 gennaio 2013 04:11

    Per togliermi la curiosità, ieri ho cercato informazioni tra i miei libri e ho risolto il mistero: si tratta di un mio errore, le cince sono insettivore e non granivore. Oltre agli insetti, cioè moschini e zanzare, le cince mangiano anche altre cose, ma non i semini. Se ci fate caso, gli uccellini che mangiano i semi (i passeri e i canarini, per esempio) hanno il becco corto e robusto; gli uccellini insettivori invece hanno il becco lungo e sottile in punta, più adatto per le loro prede. Un mio errore, dunque: ma le cince sono così piccole e così frenetiche, chi glielo ha mai guardato, il becco? Ma tra poco sarà tutto finito, la prossima nidiata sarà col caldo, la cincia avrà cibo a sufficienza anche senza venire sul mio balcone, ed è anzi strano che sia ancora qui, a maggio inoltrato: ma fino a ieri faceva freddo, è stata una primavera poco generosa, biscotti e carte di panettoni sono venuti a proposito. Anzi, adesso che ci faccio caso, più che le cince sul mio biscotto stanno arrivando le formiche: sarà meglio sbaraccare tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: